News

EIMA International Award per E-Worker

20 ottobre 2020

EIMA International Award per e-Worker

L’innovazione è da sempre uno dei pilastri su cui si fonda il Gruppo Merlo; anche nei momenti più intensi della propria storia, infatti, Merlo ha continuato a investire e a credere nell’evoluzione tecnologica come punto fondamentale per continuare a evolvere, ad andare avanti. Questo ha portato a una leadership tecnologica riconosciuta a livello internazionale e a oltre 80 brevetti registrati.

 

Il 2020 non fa eccezioni, anche quest’anno l’evoluzione Merlo continua e ha portato allo sviluppo del primo sollevatore telescopico fuoristrada elettrico: l’e-Worker. A testimonianza dell’innovativo sistema adottato da questa rivoluzionaria gamma, sono giunti numerosi premi internazionali, a partire dalle medaglie d’oro ricevute a Verona per il “Samoter Innovation Award” e a Parigi al “Grand Prix Matériel” assegnato da Chantiers de France e dal DLR. Ora, un ulteriore riconoscimento è stato assegnato per la tecnologia sviluppata all’azienda cuneese: la “Segnalazione EIMA International 20/21” per la “trasmissione integrale elettrica su e-Worker“.

 


L’innovativa trasmissione introduce un software che controlla sia la coppia sia la rotazione dei singoli motori posti sulle ruote, al fine di garantire la corretta velocità di ogni singola ruota in tutte le possibili condizioni operative del sollevatore.Inoltre, in caso di slittamento della ruota interna anteriore, le altre garantiranno sempre la velocità di rotazione richiesta e la coppia necessaria al corretto svolgimento dell’attività.
Al fine di sfruttare tutta la potenzialità delle unità elettriche, ma al contempo limitare i consumi nelle operazioni continuative, la macchina è dotata di un sistema di controllo che monitora il consumo energetico istantaneo e medio del veicolo.

Scopri e-Worker >

Immagine_news_merlo.jpg