News

NATALINA MERLO (1929 – 2021)

13 ottobre 2021

Martedì 12 ottobre 2021, Natalina Merlo (1929-2021) è serenamente mancata all’affetto dei suoi cari e di tutti i collaboratori del Gruppo Merlo. Nata a Cuneo nel 1929, inizia a lavorare giovanissima nell’officina del padre Giuseppe concentrandosi sulla gestione amministrativa. Negli anni la piccola officina specializzata nella lavorazione del ferro cresce e si trasferisce nella periferia della città. A fianco del capofamiglia, Natalina e Amilcare tra loro sempre più uniti crescono professionalmente diventando sempre più incisivi, lei nella gestione della contabilità, lui nelle scelte aziendali. Anno dopo anno il volume di lavoro della bottega aumenta unitamente al livello della sua importanza fino al 1964, quando insieme al fratello Amilcare costituiscono la nuova società “A. Merlo e C. snc”. A suggello di questo fondamentale passo, si iniziano i lavori per la costruzione di un nuovo stabilimento a S. Defendente di Cervasca. Oggi la piccola bottega artigiana è diventata un’industria affermata che esporta in tutto il mondo e conta oltre 1500 dipendenti. Questa crescita importante è stata vissuta in prima persona da Natalina, che con la sua continua presenza in azienda, il suo impegno e il suo profondo rispetto per gli altri ha guidato l’azienda di famiglia fino a tempi recenti. Salutiamo una grande persona, sempre disponibile e attenta al prossimo, ma il suo esempio e il suo ricordo vivono ancora oggi nel Gruppo Merlo insieme al ricordo e all’esempio che ci ha lasciato. La camera ardente sarà allestita a partire dalle ore 16,00 del 13.10.2021 presso il Centro Formazione e Ricerca Merlo, in via Maestri del lavoro 22. La camera ardente avrà i seguenti orari: mercoledì 13/10 dalle ore 16 alle ore 22, giovedì 14/10 dalle 8 alle ore 14. Il rosario sarà recitato alle ore 19,00 del 13.10.2021 presso il Centro Formazione e Ricerca Merlo. Le celebrazioni funebri saranno celebrate il 14.10.2021 alle ore 14,30 presso la Chiesa S. Giovanni Bosco, in Via S. Giovanni Bosco, 21 a Cuneo.

Natalina_foto_news_W.jpg