Sistemi raccolta Rifiuti Tecnoindustrie

Sistemi raccolta Rifiuti Tecnoindustrie

La gamma Tecnoindustrie.

 

Urbis

Sono i mezzi satellitari di elezione per i piccoli agglomerati urbani ed i centri storici, ideali per la raccolta porta a porta. I cassoni sono del tipo a vasca ribaltabile, con capacità da 2,5 a 8 metri cubi.

 

Azimut

Veri e propri minicompattatori con capacità di 5,5 e 8 metri cubi. Permettono la raccolta dei rifiuti e la loro compattazione per ridurne il volume ed ottimizzarne il trasporto. Oggi è disponibile anche la serie HYBRID, una vera e propria rivoluzione che consente di lavorare riducendo i consumi, le emissioni ed i rumori.

 

Bvo

Il BVO è un'attrezzatura bivasca che rientra nella categoria dei Minicompattatori e di raccolta. Le due vasche rendono questo mezzo versatile e prestante. La casca compattante ha una capacità di 5,5 metri cubi, mentre la vasca semplice ha una capacità di 3,2 metri cubi.

 

Kuni

Minicompattatori satelliti con funzionamento con pala semplice di tipo progressivo e scarico del cassone di contenimento dei rifiuti tramite paratia di espulsione. Le capacità è di 7 metri cubi.

 

Hornet

Si collocano nella fascia di volumetria intermedia tra i minicompattatori ed i compattatori a caricamento posteriore di grandi dimensioni: dei primi hanno la maneggevolezza, dei secondi le prestazioni, con capacità di 10 metri cubi

 

Zenit

Per la gestione di grandi quantità di rifiuti. Permettono la raccolta in aree urbane molto vaste, tanto da poter ricevere i rifiuti anche dai mezzi satelliti. La volumetria di carico varia da 14 a 30 metri cubi.



AREA MULTIMEDIA

GALLERIA FOTOGRAFICA

Scopri il telescopico Merlo

GALLERIA VIDEO/MULTIMEDIA

Guarda i Video sul telescopico Merlo

VIRTUAL 3D EXPERIENCE

Scopri la nuova cabina del sollevatore telescopico Merlo

SAV SYSTEM

Vai al SAV SYSTEM

TORNA SU
<h1>Merlo</h1> &nbsp;è una realtà industriale italiana dinamica, all'avanguardia tecnologica, pienamente integrata ed a capitale esclusivamente privato per la produzione di <strong>sollevatori telescopici</strong>. Il <u>Gruppo Merlo</u> e profondamente radicato sul territorio ed investe ogni anno in modo importante nel suo unico stabilimento produttivo di S. Defendente di Cervasca, in provincia di Cuneo. Questa scelta strategica nasce dalla volontà di produrre un <h2>sollevatore telescopico</h2> &nbsp;di alta qualità- Si tratta di un Gruppo imprenditoriale affermato che può vantare una presenza di <em>Telescopici Agricoltura</em> su tutti i mercati mondiali ed è il punto di riferimento internazionale quando si parla di <h4>sollevatori telescopici</h4> . Il <strong>Gruppo Merlo</strong> è costituito da aziende create per portare a termine un progetto ambizioso: realizzare <h5>Betoniere Autocaricanti</h5> &nbsp;e costruiti interamente in Italia. Una sfida vinta. Perché <strong>Merlo</strong> non è un “assemblatore” ma una realtà industriale estremamente verticalizzata che disegna, sviluppa e produce al suo interno il <u>sollevatore rotante</u>. Questo consente di trovare sempre la soluzione migliore per le esigenze dei clienti ottenendo <em>Trattore Telescopico</em> pensati e realizzati interamente in Italia. Il successo Merlo nel mondo nasce dalla capacità di sapere anticipare le esigenze dei mercati ed ogni macchina prodotta testimonia l’impegno dell’azienda nell’offrire ai propri clienti il meglio della tecnologia oggi disponibile, con la garanzia di cinquant’anni di esperienza in ricerca ed innovazione. Ed è proprio grazie alla ricerca, all’innovazione ed allo sviluppo continuo di nuovi prodotti che la società Merlo vuole rafforzare ulteriormente il proprio primato nelle tecnologie avanzate e nella qualità. Il <h2>Gruppo Merlo</h2> &nbsp;fondato nel 1964, ha oltre 1.200 dipendenti e la superficie coperta degli stabilimenti di Cuneo è di circa 220.000 metri quadri. Oltre il 90 % della produzione di <u>Macchine Agricole</u> viene esportato in tutto il mondo attraverso una rete commerciale articolata in 7 filiali ed oltre 600 concessionari. Il <strong>Gruppo Merlo</strong> è il market leader nei <u><strong>sollevatori telescopici</strong></u> a torretta girevole e nei <h2>sollevatori telescopici</h2> &nbsp;a trasmissione idrostatica.